Il 1° aprile al via la tournèe europea: si parte dalla Francia, poi Norvegia, Romania, Spagna, Malta

Aggiornamento: 15 apr


Dopo aver partecipato con successo al Festival Internazionale di San Marino ("Una voce per San Marino”) e dopo l'uscita del nuovo singolo e videoclip “Seriously in love” (a cui hanno partecipato Larry Pignagnoli, che ha collaborato alle storiche hit "Call me" e " Easy lady" e Rivaz Dj che si è occupato del mix), Spagna si prepara ad una tournèe europea che la vedrà protagonista in Francia (a partire dall’1 aprile), Norvegia, Romania, Spagna, Malta. Ecco i dettagli:


Aprile

01/04 - Zénith d'Amiens, Francia

07/04 - Dunkerque Nouvelle, Francia

08/04 - Longuenesse, Francia

16/04 - Lione, Francia

22/04 - Angoulême, Francia

23/04 - Pau, Francia

28/04 - Agen, Francia

29/04 - Bordeaux, Francia

30/04 - Limoges, Francia


Maggio

06/05 - Montbéliard, Francia

07/05 - Bourg-en-Bresse, Francia


Giugno

11/06 - Malta

24/06 - Ibiza, Spagna


Luglio

02/07 - Cluj-Napoca, Romania

23/07 - Bucarest, Romania


Ottobre

21/10 - Caen, Francia

22/10 - Orléans, Francia


Novembre

03/11 - Rouen, Francia

04/11 - Compiègne, Francia

05/11 - Lille, Francia


Dicembre

07/12 - Brest, Francia

10/12 - Albi, Francia


Nelle ultime settimane è anche uscito il remix di "Clap your Hand", a cura del dj francese classe 1996 Kungs, autore di diversi brani di successo come “I Feel So Bad”, “More Mess”, “Disco Night”, “Paris”, “Never Going Home. La melodia e il testo del brano, che sta avendo un gran successo (più di 2 milioni di visualizzazioni), sono stati scritti da Ivana insieme ad Alfredo Pignagnoli e Ottavio Bacciocchi, e Kungs l'ha riproposta oggi utilizzando tutte le voci originali dei cori dei bambini che 30 anni fa - era un coro di Parma - erano state registrate da Ivana: “è divertente ascoltare oggi un remix di un brano con la registrazione dei cori del brano con i bambini, che oggi avranno tutti più di trent'anni" - ricorda Ivana - "Un aneddoto: nel coro c’era una bambina piccolissima era davanti a tutti, ma non era molto intonata. Ricordo con affetto che per farla spostare un pochino più indietro, le dissi ‘nani sei bravissima ma hai la voce troppo potente’.


7 visualizzazioni0 commenti