top of page

Lutto nel mondo del karate: morto per una tonsillite acuta il campione Loris Comparin

l pluricampione italiano e mondiale di karate Loris Comparin è morto all'ospedale di Santorso (Vicenza) per una tonsillite acuta che ha causato una setticemia. Aveva 46 anni. A dare l'annuncio del decesso è stato il presidente della Fesik (Federazione Educativa Sportiva Italiana Karate) Sean Henke:

Loris Camparin

"Questa è una notizia che non avrei mai voluto sentire. Loris Comparin si è spento all'età di 46 anni, che avrebbe compiuto il prossimo 26 ottobre. Conosco Loris da trent'anni, da quando esiste la Fesik, ed è stato un ragazzo meraviglioso, uno al quale sarebbe stato impossibile non volere bene. Sempre allegro, sorridente, gioviale. A volte un po' pazzerello; quella sana follia di chi ama la vita e ne vuole gustare ogni attimo. È stato un grande atleta, sicuramente uno dei più grandi che la Fesik abbia mai avuto", ha scritto Henke su Facebook.


4 visualizzazioni

Comments


bottom of page