La seconda edizione di "Mente fatta a mano - come la mano influenza chi siamo" il 7 settembre a Roma

Aggiornamento: 26 lug

Il 7 settembre 2022 presso Sapienza Università di Roma si terrà la II edizione del simposio “Mente fatta a mano – come la mano influenza chi siamo”. Scopo dell’evento è divulgare le ultime scoperte sul controllo motorio e le neuroprotesi dell’arto superiore. Tra gli oratori, il Prof. Silvestro Micera presenterà gli ultimi sviluppi tecnologici e il Dott. Eugenio Scaliti i più recenti avanzamenti clinici collegati al controllo protesico.

Gli organizzatori del simposio sono i ricercatori del laboratorio coordinato dalla Prof.ssa Viviana Betti (www.cosynclab.it). Mediante l’impiego combinato di tecniche per lo studio del cervello, come elettroencefalografia, risonanza magnetica funzionale, cinematica e studi comportamentali, il gruppo di ricerca mira a studiare in maniera innovativa come l’interazione tra corpo e ambiente plasma l’attività cerebrale. Le attività del gruppo hanno ricevuto il finanziamento dal Consiglio Europeo della Ricerca (European Resarch Council - ERC). ERC è una struttura pubblica per il finanziamento della ricerca scientifica e tecnologica di eccellenza condotta all'interno dell'Unione Europea.

84 visualizzazioni0 commenti