10 LUSTRI DE ROMA: in scena al teatro Roma dal 21 al 31 ottobre

Aggiornamento: 2 nov

Con Marco Capretti, Lallo Circosta, Fabrizio Gaetani, Francesca Nunzi e Stefano Vigilante. Scritto da Roberto Galliani e Stefano Faina


Un racconto tenero, appassionato e divertente sulla nostra città.

Tra aneddoti, storie, canzoni, immagini, video e irruzioni comiche, a partire dalla fine degli anni sessanta fino ad oggi, Roma viene dipinta, accarezzata e coccolata da noi… suoi figli, che la amiamo come una mamma… noi che appena ci troviamo al suo cospetto ci dimentichiamo del fatto che ogni tanto ci stressa, ci delude, ci fa arrabbiare, perché è talmente bella che la perdoniamo! Corrono gli anni e lei è sempre lì, pronta ad accoglierci e a riempirci di quel suo antico splendore che se ne frega dell’ immondizia e del degrado perché la sua luce è più potente. Lei con le sue rovine, che la segnano come rughe profonde di una donna stanca, ti chiede solo di essere capita e tu improvvisamente pensi che magari si è fatta vecchia, che è piena di acciacchi e va presa per mano e aiutata ad attraversare le sue stesse strade piene di buche e di cantieri, ma anche di memorabile storia!


Colgo l’occasione, dividendo lo stesso camerino con gli artisti, per fare due domande veloci ai protagonisti di questa avventura!






77 visualizzazioni0 commenti