A Tolfa il Natale all'insegna di TolfArte

Aggiornato il: gen 27

"L'iniziativa dell'Associazione Tolfarte ha avuto un grande successo e si inserisce all'interno di contesto natalizio diverso rispetto agli anni passati ma sicuramente di grande solidarietà. Da sottolineare la grande partecipazione e risposta dei cittadini" le parole del Sindaco Luigi Landi


Non si ferma l’Associazione di Promozione Sociale TolfArte, promotrice dell’omonimo Festival dell’Arte di Strada e dell’Artigianato Artistico che si tiene da 16 anni nella creativa Città di Tolfa, a nord di Roma. In questo particolare momento storico, difficile per il settore culturale e artistico e dunque per gli Artisti di Strada e gli Artigiani - che il Festival e la città di Tolfa da sempre sostengono e promuovono, l’Associazione ha deciso di attivare innanzitutto una serie di progetti e iniziative a sostegno di queste categorie, per favorire la crescita professionale della Comunità artistica.

La strada, a volte, può essere sbarrata, ma l’importante è utilizzare il tempo di sosta forzata per studiare nuovi percorsi, nuove possibilità, nuove strategie per la ripartenza. TolfArte è a fianco degli artisti per invitarli e aiutarli a guardare oltre il presente e pianificare il futuro a partire dalla grande creatività, adattabilità e flessibilità che li contraddistingue da sempre nel loro lavoro.


La prima di queste iniziative è “Natale Solidale”, una vetrina online costruita per promuovere l’acquisto, come regali di Natale, delle bellissime creazioni degli artigiani artistici che da sempre partecipano al Festival: Tolfarte, per tutto il mese di dicembre, offre visibilità sui suoi canali social a decine di artigiani che, in assenza dei mercatini natalizi, e dopo la pausa estiva forzata, si trovano in grande difficoltà.

“La Scatola di Natale”, è una raccolta solidale che si è tenuta a Tolfa domenica 13 dicembre, grazie alla collaborazione tra il Comune di Tolfa e Tolfarte. L’idea di raccogliere doni da regalare ai più bisognosi, nata a Milano e virale ormai in tutta Italia, è stata accolta e riadattata con gioia da Tolfarte per dare un po’ di calore alle famiglie più svantaggiate, donne, uomini, ragazzi, bambini, anziani, in questo periodo strano e difficile, ma pur sempre natalizio!

Sono state raccolte più di 400 scatole, provenienti da cittadini di Tolfa, Santa Severa, Santa Marinella, Ladispoli e Civitavecchia e destinate a famiglie o case famiglia del comprensorio. Le scatole contenevano 1 cosa calda, 1 attività divertente, 1 biglietto di Natale e 1 cosa dolce: nei prossimi giorni, saranno distribuite dalla Protezione Civile di Tolfa.


Un’altra importante iniziativa è un percorso di formazione ideato per Tolfarte dalla consulente di comunicazione e marketing, ufficio stampa e docente universitario Fiorenza Gherardi De Candei (da sempre Ufficio Stampa del Festival). Il "Corso online di AUTOPROMOZIONE per Artisti" è gratuito, è articolato in 3 incontri della durata di 2 ore ciascuno e si tiene nei giorni 16 - 17 - 18 dicembre 2020: l’obiettivo è offrire nuovi spunti di riflessione e preziosi strumenti, sia agli artisti che agli addetti del settore, per superare insieme questo periodo di difficoltà. Si parlerà di Identità artistica, Autopromozione, utilizzo dei social e impostazione imprenditoriale dell’attività artistica.

“Natale con un Click”, infine, invece un evento che consiste in due appuntamenti online pensati per i bambini e creati a partire dalla volontà di Tolfarte Kids, minifestival di arte di strada per il piccolo pubblico, di sperimentare nuove forme di arte e intrattenimento per il piccolo pubblico, anche online. Sabato 19 dicembre alle 17:00 i bimbi ascolteranno delle fiabe ispirate al Natale e, a seguire, costruiranno una lanterna di Natale, seguiti dalle ragazze di Azúcar, nota associazione Romana con esperienza nel baby care e nell’intrattenimento dei bambini, che realizza tantissime attività originali. Domenica 20 dicembre alle 17:00 i bimbi ascolteranno un’altra fiaba di Natale, questa volta narrata dall’attrice e formatrice Daniela Barra attraverso un libro Pop Up: a seguire, parteciperanno insieme ai genitori a una Caccia al Tesoro basata su indovinelli in rima. Per partecipare occorre registrarsi scrivendo a apstolfarte@gmail.com.


Abbiamo chiesto al presidente di TolfArte Francesca Ciaralli, di raccontarci il successo dell'iniziativa attraverso i suoi numeri:

- oltre 2000 artisti in 16 edizioni

- quasi 3000 spettacoli

- uno dei pochi festival di arte di strada e artigianato artistico gratuiti in Italia

TolfArte ha mantenuto le sue peculiarità con una crescita esponenziale, confermando ogni anno oltre 50.000 presenze che per 3 giorni inondano un paese di circa 5200 abitanti. Unica nel suo genere, la manifestazione è punto di riferimento per gli eventi del settore: negli anni ha ottenuto diversi riconoscimenti tra cui "Miglior Festival emergente d'Italia" dalla Rete dei Festival (2011), il Patrocinio Ufficiale di EXPO MILANO 2015, il riconoscimento di “Best practice” da parte del network mondiale Cittaslow International (2015) e quello di “Buona pratica in ambito culturale” della Regione Lazio (2016).

Forte ricaduta economica anche sul territorio in termini di strutture ricettive, ristorazione e promozione dei prodotti tipici e artigianali.

50 visualizzazioni0 commenti