top of page

Campionato Regionale U15 - girone A: pareggio interno della Chc che perde la testa della classifica

Secondo pareggio casalingo stagionale della Chc che contro il Real Azzurra fa 3-3.

Partita fortemente condizionata dai tanti pesanti errori del giovane arbitro.

Chc parte forte e passa subito al 2' con Gabriele Nappa che si libera di un paio di avversari ed insacca. La Chc fa la partita e la Real Azzurra si difende ma al 10' l’arbitro gli assegna un rigore molto dubbio che Paolini trasforma.

Al 15’ altra punizione dubbia e gli ospiti passano in vantaggio sempre con Paolini che infila sotto la traversa dai 20 metri . I padroni di casa non si scoraggiano, attaccano con continuità anche se non sempre con precisione e al 34’ pareggiano, ancora con Nappa in vena di grazia che insacca con un bel tiro al volo.

Ripresa tutta di marca CHC che arriva al vantaggio al 5' st. con un bellissimo tiro di esterno da fuori area di Boveri. Arrivano altri gravi errori arbitrali che annulla due goal regolari a Nappa, prima fischiando un fuorigioco inesistente su cross di Boveri, poi un tiro sotto la traversa che rimbalza ampiamente dentro la porta. Gli animi si scaldano e vengono espulsi due giocatori ed un dirigente del Real Etruria che in 9 al 32 del st. sugli sviluppi di un calcio d’angolo, pareggia con Ronca. La CHC prova fino alla fine a portare a casa i tre punti con i tentativi Pierdominici, Taglieri e Ciapetti, tutti poco fortunati. Finisce così 3-3.

La CHC perde la testa della classifica ma dimostra di essere una formazione compatta e in grado di giocarsi fino in fondo la vittoria del girone, che ora vede in testa l’Aranova, vittoriosa contro il P.C. Aurelio, con due punti di vantaggio sulla Chc e il Cesano.

32 visualizzazioni0 commenti
bottom of page