Ecco l’ultimo capolavoro del Maestro Guido Venanzoni

Aggiornato il: gen 11

"La fuga da Malta"

Come promesso, ecco in anteprima assoluta, l’ultimo prestigioso dipinto del Maestro Guido Venanzoni che raffigura un altro momento fondamentale della vita del Caravaggio.

Rifugiatosi a Malta con la speranza che l’investitura a Cavaliere lo rendesse immune da qualsivoglia accusa in Patria, riuscì ad inimicarsi anche l’Ordine e finì in galera.

La notte dell’8 ottobre 1608 riuscì, sicuramente aiutato da qualcuno, a fuggire e a scappare a Siracusa.

Ecco, quello immortalato dal Venanzoni è proprio il momento in cui salpa, disperato e sfinito.

Quest’opera fa parte di un ciclo di dipinti che raffigurano i momenti salienti della vita del pittore lombardo, ciclo amato ed esaltato dal critico d’Arte Vittorio Sgarbi che ha voluto a Sutri, nella mostra pittorica a Palazzo Doebbing, i quadri del Maestro ladispolano d’adozione.

“La fuga da Malta” partirà a breve per Sutri, dove l’esposizione probabilmente sarà prolungata e per volere di Sgarbi verrà esposta con le altre già presenti.

155 visualizzazioni0 commenti