Music Day Roma XXXIV Edizione, sabato 24 e domenica 25 settembre 2022

Aggiornamento: 4 ott


Superata la boa del decennale di attività, il Music Day Roma è oggi uno dei più solidi riferimenti per il mondo del collezionismo musicale in Italia, con una media di 1.500 visitatori che accorrono ad ogni edizione affollando l’ampio parterre fieristico a caccia di dischi in vinile, cd, poster, riviste, oggettistica e memorabilia musicale. Ma se le decine di espositori distribuiti su uno spazio di 2.500mq. garantiscono una scelta pressoché illimitata in ambito commerciale, quel che da sempre caratterizza il Music Day Roma è l’essere un importante luogo di scambio culturale, ospitando artisti, produttori, addetti ai lavori, per incontri con il pubblico, presentazioni di dischi, libri, iniziative culturali.

Una proposta ricca e completa, alla quale si aggiunge ancora una volta, visto il successo già riscontrato nelle due precedenti occasioni, il Figucon, la mostra mercato delle figurine da collezione. Al Music Day Roma è inoltre possibile vendere dischi, anche quelli rari e preziosi, avvalendosi del supporto e della professionalità degli espositori.


La 34^ edizione:

Anche in questa edizione non mancheranno ospiti di prestigio e occasioni di incontro fra pubblico e musicisti ma anche addetti ai lavori, come Bruno Casini, primo manager dei Litfiba e ideatore dell’Independent Music Meeting di Firenze della seconda metà degli anni Ottanta e Fabrizio Simoncioni, storico Sound Engineer fiorentino nonché tastierista di Litfiba e Ligabue, che presenteranno due libri evocativi di quel periodo. Ci saranno anche gli incensurabili Prophilax, veri estremisti del rock italiano, con la loro biografia “Nerkionomicon”. Come sempre la manifestazione riserva ampio spazio alla musica da film: la Beat Records presenterà una special edition multipla della colonna sonora di “Delitto in Formula 1”, composta da Fabio Frizzi, presente la protagonista femminile del film Dagmat Lassander e Pivio e Aldo De Scalzi insieme ai Manetti Bros saranno al Music Day Roma per il lancio di una speciale iniziativa discografica dedicata alle musiche de “L’ispettore Coliandro”. Cinematograficamente evocativa anche la presenza di Claudio Simonetti che proporrà in anteprima, insieme a tutta la sua band, le nuove versioni di “Suspiria” in occasione dei 45 anni dall’uscita del film. Presente anche il giornalista e critico musicale di lungo corso Maurizio Baiata con il suo libro “Rock Memories”, che ripercorre alcuni suoi scritti dei primi anni ’70 originariamente apparsi sullo storico settimanale Ciao 2001. Si rinnova poi la collaborazione con il Figucon, curato da Figurine Forever, che presenterà alcune speciali figurine da collezione realizzate appositamente per questa speciale occasione.


Gli incontri:

Sabato24


Ore 11,30: Presentazione dei libri “Frequenze fiorentine” di Bruno Casini e “Sulle mie tracce” di Fabrizio Simoncioni, alla presenza degli autori.

La Firenze degli anni’80 fu per alcuni anni il centro motore della cosiddetta New Wave italiana, un luogo di sperimentazione e libertà creativa da cui sarebbero emersi gruppi come Litfiba, Diaframma, Moda, Neon, Pankow ed altri, ma anche esperienze di avanguardia teatrale come i Magazzini criminali o il gruppo Krypton. Una fucina ribollente di talenti, situazioni, luoghi, in cui Bruno Casini si muoveva cercando di dare forma organizzata a tutto quel movimento. Lo fece come primo manager dei Litfiba, creando un locale storico come il Banana Moon, organizzando poi, a partire dal 1985 l’Indipendent Music Meeting (IMM)

primo tentativo di coordinare e sviluppare un mercato discografico alternativo a quello delle Major. In “Frequenze fiorentine”, scritto originariamente quasi vent’anni fa e ora riproposto in versione aggiornata e “remixata”, Casini ripercorre quel periodo così fertile e importante per le sorti della musica italiana, i cui effetti innovativi si riverberano fino al tempo presente. In quegli stessi anni iniziava anche la carriera di uno dei più apprezzati musicisti e Sound Engineer italiani, Fabrizio Simoncioni, che nel suo libro, scritto in collaborazione con il giornalista Adriano Gasperetti, narra esperienze e gustosi aneddoti di una carriera nel corso della quale ha dato il suo prezioso contributo a qualcosa come 60 Dischi di Platino e un centinaio di Dischi d’Oro certificati.


Ore 15,30: Presentazione del libro “Nerkionomicon - la biografia dei Prophilax” di Daniele Guglielmi.

La band romana che dal 1990 propone il suo rock senza vergogna, inverecondo ed estremo, che va oltre il demenziale, raccontata in una biografia folle ma dettagliatissima, dalla quale emerge tutta l’infantile energia di un gruppo unico nel suo genere, che in questo caso è davvero il “suo” perché ben pochi si azzarderebbero a entrare nel campo minato di testi come i loro, infarciti di volgarità e parolacce. Perché per fare certe cose ci vuole una faccia come…quella dei Prophilax.


Domenica 25


Ore 11,30: Beat Records presenta un’edizione speciale in diversi formati della Colonna Sonora del film “Delitto in Formula 1” composta dal Maestro Fabio Frizzi. Sarà presente l’attrice Dagmar Lassander, protagonista femminile della pellicola. Modera il giornalista e critico Fabio Babini.

Daniele De Gemini e Claudio Fuiano della Beat Records insieme a Dagmar Lassander racconteranno la genesi e gli aneddoti legati al film, alla colonna sonora e a queste nuove pubblicazioni realizzate grazie al ritrovamento, in uno studio del Maestro, di svariati nastri contenenti le sessioni di registrazione originali.

Saranno ben tre i supporti discografici che accontenteranno i fan più esigenti del compositore e di queste musiche: un cd, un vinile da 12" da 180 grammi nero e uno stiloso vinile colorato da 7”. Al Music Day Roma ci sarà la possibilità di acquistarli in assoluta anteprima rispetto all’uscita ufficiale, prevista per il 10 ottobre.


Ore 15,00: Bloodbuster edizioni presenta il volume “Black, Bad and Beautiful - Dizionario dei film blaxploitation anni ’70” a cura di Daniele Magni e Silvio Giobbio, prefazione dei Manetti Bros.

Il libro analizza la genesi, lo sviluppo e le varie tendenze del fenomeno “Blaxploitation”, termine con il quale si definisce per convenzione tutta quell’ampia gamma di film, sia d’autore che di intrattenimento, realizzati e interpretati da artisti di colore nel corso degli anni ’70. Un fenomeno strettamente legato anche all’aspetto musicale, in cui le varie sfumature della Black Music divenivano parte integrante delle opere, contribuendo al loro successo in misura non indifferente. Alla presentazione parteciperanno anche Marco e Antonio Manetti, autori della prefazione.


Ore 15,30: Presentazione del disco “L'Ispettore Coliandro - The Funky Adventures” prodotto in esclusiva dal Music Day Roma, alla presenza dei compositori Pivio e Aldo De Scalzi e dei registi della serie, i Manetti Bros.

Dopo anni di attesa vede la luce una delle Soundtrack più attese da appassionati della serie e collezionisti.

Una attenta selezione dei tantissimi brani composti ed orchestrati dai Maestri Pivio e De Scalzi ha dato vita a “L’Ispettore Coliandro - The Funky Adventures”, prima uscita di quattro dischi che saranno pubblicati esclusivamente in vinile in edizione limitata di 500 copie. Si tratta di una proposta esclusiva del Music Day Roma rivolta ai collezionisti, realizzata dal Patron della manifestazione Francesco Pozone, reperibile in anteprima soltanto al MDR nei due giorni della manifestazione prima dell’uscita ufficiale prevista per il 30 settembre.


Altri incontri off stage:

Durante l’intera giornata di domenica sarà presente uno stand dei Claudio Simonetti’s Goblin, con la band al completo, dove sarà possibile acquistare in anteprima e con copie firmate alcune speciali versioni del Soundtrack di “Suspiria” realizzate appositamente per il 45° anniversario dall’uscita del film e della relativa colonna sonora, previste in uscita il 3 ottobre.

In questo nuovo album, che esce con l'etichetta Deep Red distribuito dalla Rustblade, la colonna sonora è stata completamente rivisitata e riarrangiata distaccandosi quasi completamente dalle atmosfere della versione originale. Troviamo però il brano Suspiria in due versioni, una fedele all'originale e una risuonata con l'arrangiamento dei Daemonia del 2000 che vede, come featuring, la brava musicista siciliana Lina Gervasi al Theremin e il brano Black Forest che mantiene il suo arrangiamento originale con il supporto di un altro bravo musicista, Simone Salza al sax.


Sempre nella giornata di domenica sarà possibile incontrare il giornalista e critico musicale Maurizio Baiata presente con il suo libro “Rock Memories – Vol. 1”.

Nel libro, appena uscito per Verdechiaro Edizioni e aperto dalle prefazioni di Renato Marengo e Susanna Schimperna, l’autore raccoglie una serie di articoli scritti fra il 1970 e il '74 per Ciao 2001, la rivista musicale allora più in voga. Articoli di argomento musicale ovviamente, ma non solo, poiché è difficile, e più ancora lo era al tempo in cui tali scritti furono pubblicati, separare la musica dal contesto sociale e politico di quel periodo così ricco e complesso per la società italiana e non solo. Ne viene fuori un affresco del tempo che va ben oltre la semplice cronaca musicale e i giudizi più o meno lusinghieri su questo o quell’artista, mostrandoci il ritratto di un’epoca di fermenti giovanili e cambiamenti del costume in cui la musica ebbe un vero ruolo da protagonista.


Il Figucon

Ospitata in una sala dedicata, la manifestazione organizzata dall'Associazione “Figurine Forever” di Bologna, è l’occasione ideale per cercare album, figurine, card, dai collezionisti espositori provenienti da tutta Italia. Calciatori, cartoni animati, cantanti, youtubers, didattici, tutto il mondo della figurina a disposizione degli appassionati per riscoprire gli album collezionati in passato.

Sarà allestita anche una "swap area"' dove tutti potranno liberamente scambiare le proprie figurine e card.

Ampio spazio sarà come sempre dedicato anche alla solidarietà con la presenza dei SolidAlbum per le adozioni a distanza in Madagascar e di tutte le figurine solidali realizzate dall'Associazione Figurine Forever, dove sono stati coinvolti famosi cantanti, attori, sportivi e personaggi del mondo del fumetto, tutto al fine di sensibilizzare e raccogliere fondi per progetti solidali, sociali e culturali.

Nell'occasione è prevista una promozione fino ad esaurimento scorte di pack speciali delle figurine solidali legate alle squadre di Roma e Lazio.

Topic di questa edizione, in anteprima esclusiva ed assoluta, sarà disponibile la figurina solidale “Celebrative Sticker #29” dedicata al grande Carlo Pedersoli, per tutti Bud Spencer e al suo passato da grande sportivo nel nuoto con la partecipazione a ben tre olimpiadi. Stampata in sole 263 copie limitate e numerate, l'intero ricavato è destinato alla Onlus di Napoli "Maestri di Strada", così da mantenere sempre vivo ed attuale il grande amore che aveva Bud per la sua città.


Tutti gli incontri e le presentazioni, sia dal palco che dagli stand, saranno visibili in diretta video sulla pagina FB ufficiale della manifestazione

https://www.facebook.com/musicdayroma/

e successivamente sul canale Youtube del Music Day Roma https://www.youtube.com/channel/UC4Letjlc0xttZ8v1K3mLJEA


Il programma completo del Music Day e tutti gli aggiornamenti sono consultabili sul sito:

www.musicdayroma.com

Evento Facebook:

https://fb.me/e/25KXG8qYM


Info: info@musicdayroma.com

Tel: 338/9508649

22 visualizzazioni0 commenti