top of page

REAL AZZURRA-CHC 0-1, decide un calcio di punizione di capitan Ciapetti

Aggiornamento: 17 apr 2023

Altri tre punti preziosi in trasferta per i ragazzi di mister Mattei che, non senza difficoltà, portano a casa la vittoria sul difficile campo di Acquapendente.

Risultato tutt'altro che scontato quello che ci si aspettava da questo match condizionato da vento forte ed effettivamente i rossoneri della CHC hanno dovuto stringere i denti fino alla fine per conservare il vantaggio acquisito nel primo tempo. Risultato finale che consente agli ospiti di rimanere in scia alla capolista Aranova, avanti di due punti a quattro giornate dalla fine del campionato.


LA CRONACA

Primo tempo di marca CHC che come al solito parte forte e il vantaggio arriva quasi subito: all'8° minuto Ciapetti batte direttamente in porta un calcio di punizione da 30 metri, il portiere pasticcia e la palla finisce alle sue spalle. Gli ospiti continuano a pressare ma senza arrivare ad essere veramente pericolosi se non in un paio di occasioni e possono recriminare su un fallo sembrato da rigore ai danni di Pierdominici intorno al 20° minuto.

La seconda frazione di gioco vede un cambio di atteggiamento, i padroni di casa guadagnano terreno e gli ospiti non riescono più a fare il loro gioco, pur arrivando a concludere in porta in tre occasioni con Nappa, Di Lorenzo e Pierdominici. L'occasione per pareggiarla la Real Azzurra ce l'ha al 25° s.t. con l'attaccante solo davanti alla porta che la piazza ma il portiere della Chc Monopoli fa un miracolo e di piede respinge.

Nei minuti di recupero è ancora la Real Azzurra a rendersi pericolosa e recrimina per un dubbio fallo in area che l'arbitro non reputa da rigore.

L'ANALISI

Finisce con la vittoria di misura della CHC, sicuramente superiore agli avversari sia dal punto di vista tecnico che tattico, ma che in questa partita fatica più del dovuto soprattutto per merito dei padroni di casa che nel secondo tempo, scendono in campo con maggior convinzione e che alla fine avrebbero forse meritato anche qualcosa in più.

Buona la prestazione dell'arbitro Mattia Berretta di Viterbo. Inoltre da segnalare il terzo tempo con ricco buffet organizzato della società ospitante che ha voluto così ricambiare l'accoglienza della Chc nella partita del girone di andata.


Il prossimo turno vedrà la CHC impegnata in casa contro il Leocon, mentre alla Real Azzurra aspetta l'arduo compito di cercare qualche punto salvezza sul campo della capolista Aranova.


Risultati della 22° giornata del girone A del Campionato Regionale U15 e classifica aggiornata:











104 visualizzazioni

Comments


bottom of page