top of page

STREET ART FOR RIGHTS e JDL firmano il muro più alto di Roma

Un imponente murale di 40 metri nell’ambito di Street Art for Rights Forum Festival


Porta la firma di JDL (Judith de Leeuw) – la nota street artist olandese apprezzata in tutto il mondo - il nuovo imponente murale di 40 metri dal titolo “Icarus”, dedicato all’ambiente e realizzato sul palazzone del Nuovo Corviale, detto anche il "Serpentone". Il muro è stato realizzato nell’ambito di Street Art for Rights Forum Festival, ideato e diretto da Giuseppe Casa e curato da Oriana Rizzuto.

I lavori sono iniziati lo scorso 15 dicembre e dopo oltre un mese di lavoro tra gelo e pioggia Corviale è diventato il quartiere di una delle opere più grandi e significative della città realizzata da JDL sulla parete Nord-Est del palazzone di Corviale a Roma, uno dei muri “più simbolici” della Capitale, grazie all’inossidabile team di Street Art For Rights che ha reso possibile un’altra grande opera murale - la più faraonica - che si aggiunge alle oltre 30 realizzate negli ultimi anni (www.streetartforrights.it).

Grazie al contributo del Creative Europe Programme, al patrocinio del Municipio XI, al presidente Gianluca Lanzi e alla giunta, ai comitati e alle associazioni di quartiere, ai partner Roma Best Practice e Mitreo Iside, al centro ricretivo Nicoletta Campanella e ai partner tecnici Sikkens, Baiocco,Minguzzi, Bricofer per il loro supporto tecnico.

26 visualizzazioni

Post correlati

Comments


bottom of page