top of page

Cassino Fantastica 2023


La terza edizione di Cassino Fantastica (2023) si è conclusa domenica 7 maggio dopo due giorni che hanno confermato un trend in crescita. Il programma di questa edizione ha avuto come punti cardine dei due giorni Phantasmagoria (il ciclo di incontri ideati e proposti da Gualtieri Cannarsi incentrato sulla riflessione dei rapporti tra reale e finzione con rischi e possibilità che derivano da tale rapporti); il duetto tra Paolo di Orazio e Alessandro Bilotta sulla Cancel Culture; il premio Cassino Fantastica: Lorenzo Bartoli; la riflessione di Michela Cacciatore e Cristina Fabris sull’esperienza femminile nel mercato del fumetto italiano; il Tolkien Day, che ha visto Andrea Gualchierotti e Gianfranco De Turris scandagliare la ricchezza delle opere di Tolkien a 50 dalla scomparsa; Il ricordo di Luca Boschi; e la presentazione del libro di Edgardo Carabelli dedicato a Jacovitti nel centenario della nascita. Le sezioni musica dal palco e Cosplay sono state all’altezza della situazione, con una crescita come numero e qualità delle proposte. Cassino Fantastica si conferma come una realtà solida nel circuito delle manifestazioni del fumetto italiano, e questo è il risultato più importante.

Adesso appuntamento a Cassino Fantastica Japan Day nel prossimo autunno.




6 visualizzazioni

Comments


bottom of page