Graffiti di futuri alternativi

Il 17 settembre nel contesto della rassegna Jazz&image organizzata dall'Alexanderplatz Jazz Club al Parco Del Celio, si svolgerà uno speciale evento culturale dedicato alla Fantascienza e al Fantastico.


Luoghi e libri dell’Immaginario - incontro letterario (ore 18.15 - ore 19.00)

Esistono luoghi che sembrano sfidare le tre dimensioni che noi tutti conosciamo. Continenti inabissati e misteriosamente riemersi, terre situate al centro della Terra o in dimensioni raggiungibili solo nei sogni, contrade remote dove spazio e tempo collassano. Ma lo stesso, a ben vedere, capita con i libri: volumi presenti in biblioteche distrutte o oscure pergamene risalenti a chissà quale epoca storica, romanzi citati da tutti ma mai letti da anima viva, presenti in bibliografie compilate da mani ignote. Luoghi e libri, insomma, attingibili soprattutto dall’immaginazione. Elogi del fantastico, apoteosi della fantasia.

Presentazione di: Gianfranco de Turris, Sebastiano Fusco, Pseudobiblia. Libri che non esistono, Edizioni Bietti, Milano 2020 Gianfranco de Turris, Sebastiano Fusco, Terrae Incognitae. Luoghi che non esistono, Edizioni Bietti, Milano 2021 Relatori: Gianfranco de Turris Sebastiano Fusco Alex Voglino

La fantascienza in breve - proiezione di cortometraggi (ore 19.00 - ore 20.15)

In controtendenza con il lungometraggio, che continua a frequentare territori dell’immaginazione come il fantastico e la fantascienza solo episodicamente se non con diffidenza, il cinema in forma breve mostra un costante interesse verso una extra quotidianità in grado esplorare su ogni fronte, da quello metaforico a quello innovativo a quello ultraterreno, l’esperienza umana, sublimandone l’attualità, prefigurandone i destini, trasfigurandone la realtà che la circonda.


Molti i protagonisti di questo evento:

𝐏𝐢𝐞𝐫 𝐋𝐮𝐢𝐠𝐢 𝐌𝐚𝐧𝐢𝐞𝐫𝐢, curatore di eventi, scrittore, saggista e cultore della materia cinematografica, esperto di comunicazione. In ambito fantascientifico ha dato alle stampe la monografia "La Regia di Frontiera di John Carpenter "( Elara), che è stato adottato come testo fondamentale dall'Università di Torino, finalista in numerosi premi letterari. Il saggio "Le Guerre Stellari - Ovvero, la space opera cine televisiva da Lucas ad oggi" contenuta nel volume "Effetti Collaterali – la fantascienza tra letteratura, cinema e TV" (Elara). l'antologia di racconti spy, horror, sci fi, urban fantasy e a tematica supereroistica "Roma Special effects -di vampiri mutanti supereroi e altre storie", la collettanea Operazione Europa, di cui è curatore nonché uno degli autori. Autore del recital Ikonico e fantastico, è direttore editoriale di PlusNews.it. Curatore di numerose rassegne dedicate al fantastico come Urania: stregati dalla Luna, Inside Star Wars, Orwell 2016, Il buio oltre Lovecraft, Radar-esploratori dell’immaginario, Robot ergo sum; Mostri & Eroi.

𝐀𝐝𝐞𝐥𝐦𝐨 𝐓𝐨𝐠𝐥𝐢𝐚𝐧𝐢, attore, regista e sceneggiatore italiano. Togliani è il regista del pluripremiato corto "NÉO KÓSMO - Nuovo Mondo", una produzione Santa Ponsa Film, nonché dell’apprezzatissimo corto La macchina umana. Autore dello spettacolo Ready player one ispirato dall'omonimo romanzo, è presente con un racconto nella raccolta Operazione Europa.

𝐃𝐚𝐯𝐢𝐝𝐞 𝐁𝐚𝐬𝐭𝐨𝐥𝐥𝐚, visual artist romano, fondatore e direttore artistico dello studio di effetti visivi Bastanimotion e regista del pluripremiato cortometraggio "Lucid Dream", prodotto da Fabio Massimo Colasanti.

𝐌𝐚𝐫𝐜𝐨 𝐆𝐞𝐧𝐭𝐢𝐥𝐢, regista di Over The Skyline, il quale ha ricevuto diverse selezioni a festival internazionali e altrettante vittorie fra Stati Uniti, Giappone, Italia, Canada, Russia ed Europa.

𝐌𝐚𝐫𝐢𝐚 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐚 𝐒𝐭𝐚𝐧𝐜𝐚𝐩𝐢𝐚𝐧𝐨, giornalista, critica, social media manager ed esperta di comunicazione.

𝐀𝐥𝐞𝐱 𝐕𝐨𝐠𝐥𝐢𝐧𝐨, il curatore di questo e di svariati altri eventi che avranno luogo presso il Parco Del Celio fino a fine settembre, si è occupato per quattordici anni di cultura, cinema, spettacolo e informazione come giornalista della carta stampata della radiofonia privata e della televisione. Ha scritto testi per Telemontecarlo, sceneggiato fumetti, scritto libri per ragazzi tradotti anche all'estero e un romanzo di avventure. Poi si è occupato per diciassette anni di Politiche Culturali per la Regione Lombardia, la Regione Lazio e Roma Capitale. È considerato uno dei massimi esperti italiani di fantascienza e fantastico.











48 visualizzazioni0 commenti