In anteprima mondiale al Torino Film Festival il documentario “Parlami d'amore”

Il documentario che ripercorre la vita e la carriera di Achille Togliani. Di Daniele Di Biasio e Adelmo Togliani, figlio di Achille

Scritto e diretto da Daniele Di Biasio e Adelmo Togliani e con le testimonianze, tra gli altri, di Valeria Fabrizi, Caterina D'Amico, Franco Bixio, Dario Salvatori e Fabio Frizzi, il documentario che restituisce al pubblico quarant'anni di musica, cinema e costume nel solco del famoso cantante Achille Togliani, sarà presentato in anteprima mondiale fuori concorso al 40° Torino Film Festival (25 novembre - 3 dicembre 2022).

“Parlami d'amore” è una coproduzione Rai Documentari e Santa Ponsa Film realizzata con il patrocinio di Accademia Togliani. L'opera ha conosciuto una lunga preparazione attingendo a materiale d'archivio proveniente da Rai Teche, Istituto Luce, Cineteca Nazionale e svelerà anche immagini inedite e di carattere privato provenienti dall'Archivio Togliani. Il documentario è un viaggio nella vita e nella carriera del famoso cantante e attore, già allievo del Centro Sperimentale di Cinematografia nei primi anni '40, acclamato interprete delle prime edizioni del Festival di Sanremo e icona indiscussa della musica in Italia e all'estero. Indimenticabili le sue esecuzioni dei brani "Parlami d'amore Mariù" e "Signorinella". Venerato dalla stampa dell'epoca non solo per il suo fascino e la sua bellezza ma anche per la sua storia d'amore - finita su tutti i rotocalchi - con una giovane Sophia Loren, conosciuta sul set del fotoromanzo “Principessa in esilio”. Achille Togliani negli anni '50 ha portato la sua musica anche oltreoceano, sono numerose le immagini inedite che lo vedono impegnato nei suoi concerti in terra americana, durante la visita di grandi metropoli come New York e in occasione dell' incontro con Marilyn Monroe, tra le più grandi star dell'epoca.

“Tra il 1945 e il 1959 Achille Togliani ha partecipato a tantissime interviste radiofoniche e televisive e, soprattutto, ha girato con una 16mm personale immagini del suo vissuto quotidiano, dei suoi concerti, del suo lavoro sul set dei fotoromanzi e delle trasmissioni tv a cui ha preso parte. In questo modo la sua voce e le “sue” immagini fanno da trait d’union all’interno di una struttura narrativa che vuole essere assolutamente innovativa. Oltre a raccontare la figura del cantante, divenuto un divo in quegli anni, lo spettatore può indagare attraverso i suoi occhi e le sue parole un’epoca di profondo cambiamento nel nostro Paese, sia sul piano sociale (la cultura di massa), sia sul piano economico (dal dopoguerra alle porte del boom economico degli anni ’60). I suoi esordi, - dalla frequentazione del Centro Sperimentale di Cinematografia in piena epoca fascista alle prime particine - e la sua vita personale - dalla relazione con Sophia Loren alle corrispondenze epistolari con le sue fan - si fonderanno con la sua vita artistica attraverso gli incontri con personaggi come Totò, Macario, Virna Lisi, Sordi...”


(i registi Daniele Di Biasio e Adelmo Togliani)


“Parlami d'amore” sarà trasmesso il 9 dicembre 2022 alle 15:35 in prima visione su RaiTre per la collana “Ritratti” di Rai Documentari.


PROIEZIONI AL 40° TORINO FILM FESTIVAL di TORINO:

sabato 26 novembre ore 17:00 | Cinema Romano (proiezione ufficiale)

domenica 27 novembre ore 22:00 | Cinema Romano (replica)

venerdì 2 dicembre ore 13.00 | Cinema Centrale (proiezione stampa)


82 visualizzazioni0 commenti