top of page

Tour Music Fest – Music, Meeting and Festival

Dal 27 novembre al 2 dicembre, 6 giorni dedicati alla musica del futuro con grandi personaggi e oltre 800 artisti provenienti da tutta Europa.

Dopo 4 mesi di tour e selezioni in 9 nazioni e 33 città europee, ha inizio nella Repubblica di San Marino l’atto finale del Tour Music Fest – The European Music Contest, con oltre 800 nuovi talenti della musica emergente europea, 6 giorni di live show, masterclass, dj set e contest con Beppe Vessicchio, Ensi, Kara DioGuardi, Paola Folli, Mazay DJ, Giuseppe Anastasi, Annalù, Francesco Rapaccioli, Monica Hill, Valter Sacripanti e molti altri.


Il Tour Music Fest, il più grande music contest Europeo, nato 16 anni fa proprio in Italia, dopo 4 mesi di tour in giro per l’Europa per selezionare le migliori nuove proposte musicali, torna a San Marino per le fasi finali della competizione dando vita al Tour Music Fest – Music, Meeting and Festival, per un festival diffuso in alcuni dei teatri più suggestivi della Repubblica di San Marino. 6 giorni dedicati alla musica dal vivo, alla formazione musicale e allo scambio culturale, in una full immersion alla scoperta di nuovi talenti dal 27 novembre al 2 dicembre 2023.


Live show, masterclass, dj set, talk, oltre 50 eventi e 150 ore di musica per un’immersione totale nel mondo della musica e della sua storia. Tour Music Fest – Music, Meeting and Festival, fondato e ideato da Gianluca Musso, è ancora una volta il punto di riferimento per la musica emergente nazionale e internazionale, in una serie di appuntamenti con grandi artisti e professionisti del settore, da Beppe Vessicchio a Ensi, passando per Kara DioGuardi, ex giudice di American Idol che ha scoperto artisti del calibro di Jason Derulo, ma anche Annalù, Paola Folli, Mazay DJ, Francesco Rapaccioli, Monica Hill, Valter Sacripanti, Giuseppe Anastasi e molti altri.

Con oltre 800 tra cantanti, musicisti e producer in gara, si apre ufficialmente la fase finale del contest in una staffetta di appuntamenti che eleggeranno il vincitore del Tour Music Fest – The European Music Contest per ciascuna categoria.

Si comincia il 27 novembre con il primo round del contest della categoria “Dj” con il relativo annuncio dei finalisti alle ore 20 nella Sala Little Tony e con le Masterclass di Mazay Dj, che dall’esperienza al Jova Beach Party arriva al TMF per parlare della carriera da Dj, come costruirla tra professionalità e creatività, e del dj e formatore Gabriele Vesigna. Il 28 novembre è il turno del Rap, con il primo round e l’annuncio dei finalisti, ma anche la grande finale nelle categorie Dj, musicisti, piano e giovani chitarristi e le Masterclass di Ensi, considerato uno dei migliori rapper e freestyler italiani, del batterista e formatore Roberto Pirami e del batterista Valter Sacripanti. Il 29 novembre tornano le categorie cantanti e cantautori, la finale della categoria Rap e le Masterclass di Annalù, cantante e content creator, e di Giuseppe Anastasi su come scrivere il testo di una canzone. Il 30 novembre è il turno delle Masterclass di Francesco Rapaccioli sulla credibilità dell’artista, della cantante e vocal coach Paola Folli e del giornalista Fabrizio Galassi sul marketing per la musica. Ma il 30 novembre è anche il giorno dell’annuncio dei finalisti nelle categorie cantanti e cantautori, con le relative finali e dei ritmi incalzanti della Band del Band Contest “#riunitelaband”, evento prodotto in collaborazione con Riunite, il vino Lambrusco più bevuto al mondo. Il 1° dicembre è il giorno dell’annuncio del vincitore nella categoria autori e dei finalisti nella categoria senior, delle Masterclass dell’avvocato Andrea Marci Ricci sul diritto d’autore e di Roberta Marchetti sull’ufficio stampa, ma anche del concerto della band “Queen at the opera” alle ore 21:00 al Teatro Nuovo, lo spettacolo rock-sinfonico basato sulle musiche dei Queen. Il gran finale del 2 dicembre del Tour Music Fest prevede moltissimi appuntamenti, dalle masterclass di Beppe Vessicchio e Kara Dioguardi alle ore 10:00 e 11:30 al Teatro Titano, fino all’appuntamento con il live show della finalissima del Tour Music Fest – The European Music Contest, al Teatro Nuovo dalle ore 21:00; la serata prosegue a partire da mezzanotte al Purple Vision Club con la musica dei DJ vincitoridel contest che si alternano in console per una notte tutta da ballare. Un giovane Ermal Meta, un esordiente Mahmood, Ariete, Federica Carta, Renzo Rubino, Federica Abbate e molti altri: nei suoi 16 anni di vita, il palco del Tour Music Fest – The European Music Contest -, il grande concorso europeo per cantanti, musicisti, rapper, band e dj emergenti, ha ospitato tanti degli aspiranti artisti che si sono poi affermati sulla scena italiana e non solo. Un caleidoscopio di maestranze e tendenze che, negli anni, ha saputo individuare le nuove sfumature della musica, evolvendosi con esse, creando un contesto musicale dove ogni anno trova spazio la musica del futuro.

Con i suoi oltre 126.000 artisti partecipanti dalla prima edizione a oggi, con 8500 artisti iscritti all'edizione 2023, 700 ore di live audition, 8000 Km percorsi, 33 città europee visitate con le selezioni dal vivo, il Tour Music Fest si conferma un unicum sulla scena italiana e non solo.

È possibile acquistare i biglietti per gli spettacoli a pagamento su Ticketone. Maggiori informazioni sul sito www.festival.tourmusicfest.it

5 visualizzazioni

Post correlati

Commentaires


bottom of page